AREA RISERVATA
CLICCA QUI
per accedere all'area riservata del sito
dedicata ai nostri clienti.
 

Ricerca

csricerca01
Il costante impegno nella ricerca scientifica e nello sviluppo tecnologico è a fondamento dell’azienda Costruzioni Solari ed occupa tuttora un posto centrale nella nostra attività, permettendoci di innovare continuamente e di restare sempre sulla frontiera tecnologica.

Di seguito i principali progetti in cui siamo attualmente coinvolti.

SOLAR
laboratorio pubblico-privato per lo sviluppo di tecnologie innovative nel campo della generazione diffusa di potenza elettrica da fonte solare. Si basa sulla creazione di un centro-laboratorio specializzato nella ricerca di soluzioni per la realizzazione di impianti solari ad alta temperatura, per la produzione di energia elettrica in modo diretto da cicli termodinamici e indiretto, tramite processi termochimici per la produzione di combustibili fossili ricchi in idrogeno.

Finanziato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Principali partners: Ansaldo spa, CNR-IMM (Lecce), COG srl, Politecnico di Bari – DEE, Università del Salento – DIIM, SHAP spa, STC srl, TCT srl, Turboden srl.

MIPER (Materiali e Metodologie Innovativi per Prodotti delle Energie Rinnovabili)

Progetto per lo sviluppo di materiali e processi di trasformazione e messa a punto di progettazioni per componenti strutturali in materiale composito. Il focus sui prodotti usuali del settore delle energie rinnovabili, come generatori eolici di piccola taglia e piccoli impianti solari termici.

Finanziato nell’ambito del Progetto Strategico Regionale PS_095, frutto di una convenzione tra la Regione Puglia e l’Unione Europea.

Principali partners: Processi Speciali, Jonica Impianti, DAI Optical Industries, il centro di ricerca ENEA di Brindisi, l’Università del Salento e il Politecnico di Bari.

csricerca02

BIOSOLESCO (Biomassa Solare Energy Service Company)

Il progetto volto a facilitare lo sviluppo delle ESCO per la fornitura del servizio calore da biomasse e/o solare termico in Europa, analizzando le barriere alla penetrazione di questo tipo di approccio e i casi di successo riscontrati in Europa.
Finanziato dall’Unione Europea all’interno del programma Intelligent Energy Europe.
Principali partners: North Karelia University of Applied Sciences (Finlandia), CRES (Centre for Renewable Energy Sources (Grecia), Mediterranea Energia Srl (Italia), Uniconfort – (Italia), EIHP (Energy Institute Hrvoje Požar, Croazia), HEP ESCO Ltd (Croazia), Erato Holding Plc (Bulgaria), TV Energy (Gran Bretagna), University of Reading (Gran Bretagna), S.O.L.I.D. (Austria), WIP Renewable Energies (Germania).

Nanotecnologie in Applicazioni di Captazione Solare a Media Temperatura

Progetto sull’ottimizzazione dei paraboloidi a concentrazione, mediante lo studio e la messa a punto di nuovi materiali per l’isolamento termico e di film selettivi depositati tramite la tecnica dello sputtering. Il progetto mira anche all’ottimizzazione della camera termica mediante studi sulla fluidodinamica.

Principali partners: Centro di Ricerca ENEA Trisaia; ENEA Brindisi; Salentec (Spin-off Università del Salento). CS è azienda capofila.

Finanziato da POR Puglia 2007-2013

Studio su Sistemi di Captazione e Concentrazione dell’Energia Solare Termica non Focalizzanti di Piccole Dimensioni

Ricerca sugli impianti di captazione dell’energia solare a concentrazione di tipo fisso e con bassi livelli di manutenzione. Lo scopo è stato acquisire conoscenze atte a realizzare impianti di piccole dimensioni, virtualmente privi di manutenzione, in grado di generare vapore a pressione e temperatura sfruttabile in applicazioni domestiche o industriali

Finanziato dal MIUR.